HardDisk esterno Packard Bell Carbon 750

Acquistato poche ore fa all'IperCoop di Cesena. Packard Bell Carbon 750 è un disco rigido esterno USB da 750GB (con filesystem FAT32 si hanno "solo" 700GB disponibili). Monta un disco rigido SATA da 3.5" e ha alimentazione indipendente essendo un dispositivo "da tavolo".

Ero andato lì per comprare un disco rigido Verbatim in offerta "irripetibile" (secondo loro) ma poi costava meno questo Packard Bell, dunque eccolo qua collegato al mio computer.

Interessante la funzione "Powersave" che accende e spegne il disco rigido insieme al computer (ammesso che sia collegato ad esso). Dovrebbe inoltre spegnersi automaticamente quando non è utilizzato... ma forse questa funzione richiede un sistema operativo Microsoft.*

Un po' corto il cavo USB di collegamento tra disco rigido e computer: cinquanta centimetri sono giusti giusti per la mia situazione ma non sempre potrebbero bastare.

__________________________________
* Aggiornamento 29/01/2010: con Windows la funzione "PowerSave" funziona perfettamente: quando si rimuove la perifica attraverso l'opportuna iconcina vicino l'orologio di Windows, l'harddisk si spegne; con Ubuntu 8.04 la perifica rimane alimentata anche dopo essere stata smontata (comando umount...): immagino sia a causa di una diversa gestione dell'USB da parte dei due sistemi operativi.

10 commenti:

redheart2004 ha detto...

ciao sono capitato sul tuo blog cercando info su questo hd: nella tua mini recensione descrivi il cavo usb come cortino e infatti io avrei bisogno di almeno 1 metro e mezzo... che tipo di cavo usb utilizza? mini-usb?

grazie

Andrea ha detto...

Necessita di un cavo con connettore B standard (lo stesso di scanner e stampanti).

redheart2004 ha detto...

eccomi, grazie ;)

frugando in un cassetto ho recuperato il cavo usb di un vecchio scanner (avrà una decina d'anni ma è come nuovo): andrà bene? Nel senso che l'hd è usb2 mentre lo scanner sicuramente era usb1...

Andrea ha detto...

Non ti so dire se il tuo cavo possa andare bene (al di là della forma dei connettori). Ho notato che tutti gli harddisk esterni montano cavi abbastanza corti. Probabilmente un cavo lungo o magari di classe costruttiva inferiore (ammesso che esista) potrebbe avere difficoltà a sostenere l'alto bit/rate della comunicazione con harddisk.

redheart2004 ha detto...

capisco... mi informerò meglio al riguardo.

cmq come ti trovi? è silenzioso e serve a qualcosa il software incluso?

Andrea ha detto...

Il software incluso è per Windows, un sistema operativo che non utilizzo.

redheart2004 ha detto...

capisco, quanto lo avevi pagato?

Andrea ha detto...

Non ricordo. Forse 59.90 euro o 54.90 euro.

redheart2004 ha detto...

te l'ho chiesto perchè avrei la possibilità di prendere quello da 750gb a 58,90 (l'offerta scade domani) o aspettare quello da 1tb che arriva a metà della prox settimana e lo porterei a casa x 69,90...

redheart2004 ha detto...

ciao mi rifaccio sentire solo x ringraziarti x le info e ieri l'ho ritirato (alla fine ho preso quello da 1TB).
Ho fatto subito un test di trasferimento visto anche che il suo cavo usb proprio non arriva alla scrivania e ho usato il mio vecchio cavo dello scanner: file avi di 700mb e media di 27kb/sec.

Non male direi ;)

ciao

Posta un commento