E adesso come faccio?

Fino ad alcuni giorni fa andavo fiero di aver votato per il centrosinistra perchè pensavo fosse l'unico modo per fare piazza pulita della gentaccia che li aveva preceduti.

Ma adesso come faccio?

Come faccio ad essere fiero di persone che si definiscono democratiche e di sinistra e che votano una legge (il famoso indulto) per fare un piacere a Berlusconi e a Previti?

A parte il fatto che io sono contrario a qualsiasi indulto ed a qualsiasi amnistia, come cavolo si fa a fare un piacere a quell'opposizione talmente odiata che quando era al governo veniva dipinta come il male assoluto che si costruiva le leggi per risolvere i propri problemi personali?

Potrei eventualmente capire se il D'alema si facesse una legge per eliminare la tassa di possesso della barca, ma non posso assolutamente condividere l'approvazione di una legge che contiene un favore al nostro peggior nemico!

Poi si lamentano della scarsa affluenza alle urne! Io la prossima volta chi voto?
- Forza Italia non posso perchè c'è Berlusconi;
- AN e fiamme di vario genere non posso perchè tendono al fascismo;
- La Lega non posso perchè secondo loro sono un terrone;
- I cattolici non posso per un dovere morale;
- I DS hanno dimostrato di essere soggetti alle volontà del Berlusconi;
- A Bertinotti devo ancora perdonare di aver fatto cadere il primo governo Prodi (e 'ste cazzo di 35 ore te le sei dimenticate ora che hai la poltrona sotto al culo???);
- I verdi non posso perchè sono la rovina dell'agricoltura;
- Cossutta&Co non sono nessuno (il voto non si può disperdere ai partiti troppo piccoli);
- I Radicali stracciano troppo i maroni anche se a volte hanno ragione;
- Di Pietro? L'unico che sembra avere una coscienza ma non penso che abbia altre idee politiche oltre la distruzione di Berlusconi.

Che delusione*!



* almeno non c'è Berlusconi al governo!

2 commenti:

Posta un commento