Maledetto digitale terrestre!

Da quanto hanno iniziato a tramettere con il DVB-T + mhp (detto volgarmente digitale terrestre), da casa mia è praticamente impossibile ricevere il canale analogico di La7 che è praticamente sparito. Con il decoder digitale terrestre della TeleSystem (non prendetelo, ha delle prestazioni schifose) è possibile solo ricevere una serie di pixel grandi 2cm² e di "squoc" audio da cui si deduce che si sta guardando la versione digitale di La7. Ogni tanto funziona bene e gli "squoc" audio spariscono.

Mi basterebbe guardare le gare della SuperBike anche in queste condizioni, ma non ci riesco!

Oggi, alle 14:00 è iniziata la differita della gara 1 in Australia. Alle 14:15 è comparsa una bellissima schermata blu in cui c'era scritto che le trasmissioni digitali sarebbero riprese alle 18:15 (quando le due gare di SuperBike saranno terminate da una vita). L'interruzione delle trasmissioni digitali dei canali di La7 e Mtv è dovuta alla necessità di usare la loro banda di frequenza per trasmettere le partire di calcio a pagamento della Serie A. Come cavolo faccio a sapere cosa è successo dopo il settimo giro di gara1?

Su PuntoInformatico riferiscono del primo switch off della televisione analogica che è avvenuto i giorni scorsi nel cagliaritano... ma siamo sicuri che sia il caso?

  • La copertura del territorio italiano è peggiore di quella dell'ADSL;
  • Buona parte degli impianti di antenna domestici non riesce a ricevere correttamente il segnale;
  • Buona parte dei televisori domestici non riesce ad apprezzare la presunta qualità delle trasmissioni;
  • I decoder costano un sacco anche se hanno prestazioni indecorose;
  • Pochissime persone hanno comprato il decoder;
  • La cosidetta interattività del servizio passa chiaramente attraverso la rete telefonica;
  • L'attuale interattività consiste nel giocare a "Chi vuol essere milionario" o a spulciare il catalogo di MediaWorld.
Avete ancora qualche dubbio? Mi pare ovvio che sia una cagata pazzesca!

3 commenti:

Posta un commento